Ecco a voi, a grande richiesta, la ricetta del polpettone di tonno e olive!

Si tratta di una ricetta semplice e velocissima da fare, si può preparare anche il giorno prima.

Si può servire caldo oppure freddo per un buffet o una festa e può essere accompagnato da una salsa di olio, limone e prezzemolo.

Io l’ho preparato per una cena a buffet, senza la salsa perché più pratico da servire ed è buonissimo anche freddo.

Ingredienti:

  • 300 grammi tonno sott’olio sgocciolato
  • prezzemolo q.b.
  • 2 uova
  • 30 grammi pangrattato
  • olive nere snocciolate q.b
  • semi di sesamo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • Facoltativo: parmigiano grattuggiato 20-30 gr.

Salsa: olio, limone e prezzemolo.

Procedimento:

  1. Tritare finemente il prezzemolo e tagliare le olive con un coltello.
  2. In una ciotola mettere il tonno sgocciolato e sgranarlo aiutandosi con una forchetta
  3. Aggiungere le uova, il prezzemolo, le olive e il pangrattato, sale e pepe.
  4. Impastare fino ad ottenere un composto omogeneo
  5. Su un foglio di carta forno formare un filoncino e chiudere come una caramella. Far riposare in frigo per 30 minuti.
  6. Trasferire il polpettone su una leccarda e aprire la carta forno precedentemente chiusa a caramella
  7. Spruzzare un po’ d’olio sulla superficie e cospargere con i semi di sesamo.
  8. Infornare a 180°C per circa 20-25 minuti
  9. Facoltativo: nel frattempo preparare la salsa di accompagnamento mescolando in una terrina l’olio, il succo di mezzo limone e del prezzemolo fresco tritato.
Con il Mixer:

Mettere le olive denocciolate nel mixer e tritare per pochi secondi (devono restare in pezzi, non frullate). Mettere da parte. Inserire nel mixer tutti gli altri ingredienti (tonno, uova, prezzemolo, pangrattato, sale e pepe) e frullare finché risulterà un composto omogeneo. Spostare in una ciotola e amalgamare le olive e il prezzemolo. Seguire il procedimento dal punto n.5.

 

 

Commenti Facebook

commenti

0 comment
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia un commento e condividila con i tuoi amici utilizzando i pulsanti social

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi richiesti sono segnati con *

Commento *