Avevo voglia di una torta genuina e profumata e la torta di carote è buonissima sia per colazione che per un thé pomeridiano. Avendo a disposizione dei fantastici mandarini biologici ho subito pensato di utilizzarli per preparare qualche dolce, ma se non ne avete a disposizione potete sostituirli con limone o arancia, sempre ed esclusivamente biologici. La scorza è fondamentale per dare quel profumo e quel sapore che fa davvero la differenza, quindi non potete farne a meno!

Torta carote mandorle e mandarino

Ingredienti

  • 250 grammi farina 00
  • 180 grammi di zucchero
  • Scorza di un mandarino biologico o di altro agrume bio (non usare la parte bianca perché amara)
  • 200-250 grammi di carote
  • 100 grammi di mandorle
  • 100 grammi di olio di girasole
  • 50 grammi di succo di mandarino/limone o arancia
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci

Procedimento

  1. Pelare e tagliare le carote in pezzi
  2. Preriscaldare il forno a 180°C
  3. Imburrare uno stampo a ciambella (diametro 25cm circa) e infarinare, togliendo la farina in eccesso
  4. In un mixer inserire lo zucchero, la scorsa del mandarino, le carote in pezzi e le mandorle e frullare
  5. Aggiungere l’olio di semi, le uova, la farina e il lievito e frullare ancora fino a che risulti un composto omogeneo e spumoso
  6. Trasferire nello stampo e cuocere per circa 35 minuti.
  7. Lasciar raffreddare e cospargere di zucchero a velo

NOTE: Volendo si possono anche fare tutte tortine monoporzione, tipo le Camille.

Torta carote mandorle mandarino

Commenti Facebook

commenti

1 Comment
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia un commento e condividila con i tuoi amici utilizzando i pulsanti social

1 Commento su Torta di carote, mandorle e mandarino

  1. Mario Rum
    29 marzo 2016 at 11:48 (3 anni ago)

    Da provare, è squisita e le mandorle ci stanno proprio bene!

    Rispondi

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi richiesti sono segnati con *

Commento *